MSK: Museum of Fine Arts Gent. Parola d’ordine contaminazione.

fiandre -studiogabriotomelleri-3

fiandre -studiogabriotomelleri-10

Il Museo delle belle arti di Gent (MSK) sorge non lontano dalla zona universitaria della città, ai margini di un bel parco e proprio vicino allo SMAK, un altro interessante museo dedicato interamente all’arte contemporanea.

Il MSK vanta circa 9.000 opere nella sua collezione, che spaziano dal Medioevo alla prima metà del ventesimo secolo. Di queste, circa 450 opere sono permanentemente esposte nelle sale del  museo testimoniando l’evoluzione pittorica, grafica e scultorea fiamminga.

Una delle caratteristiche più particolari ed interessanti del MSK è che questa istituzione museale invita regolarmente artisti contemporanei perché creino delle opere, site specific, capaci di interagire con la collezione storica e l’edificio del museo.

 

fiandre -studiogabriotomelleri-2

 

Installazioni, performance, quadri e sculture che a volte dopo la loro creazione trovano una vera e propria casa nel MSK non lasciandolo mai più.

In questo modo il Museum of Fine Arts di Gent riesce a mantenere un legame tra la sua collezione storica e la contemporaneità permettendo ai visitatori una lettura differente sull’evoluzione artistica.

fiandre -studiogabriotomelleri-15

fiandre -studiogabriotomelleri-12

La vera bellezza e l’unicità di questo MSK a nostro parere risiede proprio in questo: esistono pochi altri esempi di integrazione così perfetta  tra lavori di antichi maestri e di contemporanei !

Inoltre attualmente al MSK, Museum of Fine Arts Gent, è possibile seguire dal vivo il restauro dell’Agnello di Dio, il capolavoro di Jan van Eyck.

I grandi lavori di restauro avranno una durata complessiva di 7 anni e sono iniziati nel 2012 coinvolgendo ovviamente oltre il Museo delle Belle Arti anche la Cattedrale di Gent dove ha sede l’opera.

Nel museo, dietro una vetrata, tutti i giorni dal Martedì al Venerdì è possibile vedere i restauratori all’opera ed è una cosa davvero molto interessante e curiosa. Inoltre ogni ultimo mercoledì del mese, (tranne durante il periodo estivo), i restauratori ricevono il pubblico spiegando il loro lavoro e rispondendo alle domande.

 

fiandre -studiogabriotomelleri-6

Il museo è aperto da Martedì a Venerdì, 9:30-17:30
durante i fine settimana, giorni festivi (tranne il lunedì) e la scuola aperta 10:00-18:00

Chiuso il lunedì e il 25, il 26 dicembre e il 1 2 gennaio
Il 24 e il 31 dicembre chiuso alle 16.15

Il biglietto costa 8€ , gratis con City Card Gent

 

MSK: Museum of Fine Arts Gent. Parola d’ordine contaminazione. ultima modifica: 2017-09-05T22:45:30+00:00 da patrizia

«

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *