Itinerario alla scoperta della Sicilia in 23 tappe

sicilia-studiogabriotomelleri-4


Dopo avervi già proposto due itinerari alla scoperta rispettivamente della Sicilia Orientale e della Sicilia Occidentale, oggi vogliamo segnalarvi quelle che a nostro avviso sono le tappe imperdibili di un viaggio on the road in Sicilia, ovviamente tralasciando tantissime cose stupende, in quanto in un unico viaggio non è pensabile di riuscire a vedere con completezza un’isola così grande e complessa come la Sicilia.

Girare la Sicilia con i mezzi pubblici è tutt’altro che agevole, e quindi il nostro suggerimento è quello di noleggiare un’auto in loco, l’ideale è prenotarla on line, per esempio con Easy Terra, in modo da poter strappare una buona tariffa e non temere di non trovare il mezzo più adatto ai propri bisogni.

Il video che vede qui sopra lo abbiamo fatto durante il primo dei nostri viaggi in Sicilia, e potrete vedere piccoli frammenti della maggior parte delle tappe incluse in questo itinerario… pronti?

Itinerario in Sicilia: le tappe

Il nostro tour è un’anello che percorre pressoché tutta la costa e quindi è indifferente il punto di partenza, noi per comodità faremo partire il nostro itinerario dalla città di Messina

Messina

La piazza del Duomo con il campanile e la fontana di Orione merita già da sola la sosta, poi perdetevi tra le vie della città alla ricerca dell’arancino perfetto…

Taormina

Un borgo famoso a livello mondiale per la sua bellezza e la sua mondanità: da non perdere oltre al grande teatro greco e il centro storico anche il vicino borgo di Castelmola e la splendida spiaggia di Isola Bella.

Gole di Alcantara

Un piccolo fiume che crea un paesaggio unico scavando attraverso le rocce levigate delle sue gole, scenografie che sembrano finte. Una piccola deviazione dalla costa che vale assolutamente la pena fare.

Rifugio Sapienza Etna

Una escursione facilissima, si sale in quota in auto, poi si prende una funivia e a seguire dei pulmini fuoristrada. Una volta arrivati si può scegliere di fare escursioni anche più impegnative, ma già quella base permette di vedere dei panorami assolutamente unici ed emozionanti.

Catania

Una città non molto turistica ma veramente molto bella, se riuscite, non perdetevi il mercato alimentare della mattina vicino al Liotro, la fontana con l’elefante simbolo della città.

Siracusa

Un vero e proprio capolavoro, millenni di storia si susseguono tra gli spazi di questa città di cui non potrete non innamorarvi.

Noto

Ancora barocco splendente, e in più in questa cittadina si possono degustare le vette della pasticceria siciliana.

Marzamemi

Un piccolo borgo di pescatori quasi fiabesco, così come il mare di questa zona perfettamente limpido costellato dei resti di antiche tonnare. Non dimenticatevi di acquistare qui tonno e pomodorini!

Scicli

Forse la più bella città barocca della Sicilia: un gioiello affascinante e poco esplorato.

Caltagirone

La città consacrata all’arte della ceramica dipinta, famosa in tutto il mondo, offre una spettacolare scalinata interamente decorata che è uno spettacolo da ammirare.

Piazza Armerina

Una villa romana tra le più famose ed intatte la cui meraviglia dei mosaici vi resterà nel cuore.

Valle dei Templi

Un altro luogo mitologico, per quanto ne abbiate sentito parlare, quando vedrete l’insieme dei templi greci che si incendiano al tramonto, non potrete non emozionarvi.

Scala dei Turchi

Passando non si può non fare una breve sosta a questa spettacolare scogliera calcarea bagnata dal mare Trapanese

Sciacca

Austera ed elegante Sciacca è abbarbicata sulle colline che guardano il mare ed è una tappa obbligata nella strada verso la Sicilia occidentale.

Mazara

La capitale del famosissimo gambero rosso è anche un affascinante cittadina storica.

Saline

La Strada che collega Marsala con Trapani è costellata dal paesaggio e dai colori incredibili delle saline: tra le più belle quelle appena fuori Marsala, di origine fenicia, e quelle subito all’ingresso della città di Trapani.

Trapani

Una città strappata al mare: Trapani si presenta come una affascinante lingua di terra che circondata dal mare su entrambi i lati, non perdetevi la passeggiata fino alla punta estrema della città, la torre di Ligny.sicilia-studiogabriotomelleri-14

Erice

Appena sopra Trapani questo borgo medioevale famosissimo merita una visita anche se spesso assediato dai turisti.

San Vito Lo capo

Le spiagge di questa zona sono semplicemente spettacolari: una natura intatta, pochissimo intervento umano, e zone naturali preservate stupende come la riserva dello Zingaro e la riserva di Monte Cofano.

Segesta

Un complesso archeologico della Magna Grecia vastissimo e incredibilmente intatto, in una insolita posizione tra le valli dell’entroterra.

Mondello

L’elegantissima spiaggia di Palermo a nord della città, tutta declinata in un elegante stile liberty.

Palermo

Una città bellissima e complessa che meriterebbe da sola diversi giorni per essere esplorata.

Cefalù

Elegante e turistica questo piccolo gioiellino di borgo marinaro è l’ultima tappa del nostro itinerario.

sicilia-studiogabriotomelleri-7

 

Itinerario alla scoperta della Sicilia in 23 tappe ultima modifica: 2017-04-12T11:13:21+00:00 da patrizia

«

1 Comment

  1. ho appena concluso questo viaggio in Sicilia ed è stato molto bello ,scoprendo paradisi poco battuti dal turismo di massa,arte ,natura e cucina .Davvero molto affascinante.Grazie a Fashion for Travel.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *