Bibione mare e cultura: 7 luoghi speciali da esplorare

_DSC3347_

_DSC3347_Chi non conosce Bibione?

Famosissima per la sua grande e lunga spiaggia che si affaccia sull’Adriatico, sulla sua sabbia hanno passato le loro vacanze, e tutt’ora le passano, milioni di persone da tutta Europa.

Belle spiagge , bel mare, tantissime strutture, la certezza di passare una estate rilassante e divertente.

Quello che però a cui non tutti pensano parlando di Bibione, è che potrebbe essere la meta ideale anche per una vacanza diversa dalla classica vita da spiaggia.

Sono sempre di più le persone che non si accontentano (giustamente!) di passare le vacanze solo nel dolce far niente, pur non volendo rinunciare al mare, all’abbronzatura e agli sport d’acqua, magari però non per il 100% delle loro vacanze!

Bibione, da questo punto di vista è la meta ideale trovandosi in una posizione decisamente strategica per alternare il mare alle visite di carattere culturale e naturalistico. Quello che vi proponiamo in questo post sono 7 diverse destinazioni da visitare nei dintorni di Bibione, da alternare ai bagni di acqua e di sole, per passare due settimane con un meraviglioso compromesso tra relax divertimento e cultura!

Per prima cosa dovete trovarvi una sistemazione: noi vi consigliamo il Laguna Park Hotel, un 4 stelle che saprà offrirvi tutto quello che serve alla vostra vacanza, dopodiché preparatevi a godere del vostro soggiorno perfetto.

7 luoghi vicini a Bibione veramente speciali da visitare in giornata

Per iniziare non si può non nominare le classiche ( ma sempre meravigliose ed emozionanti) Venezia e Trieste, città che si trovano entrambe ad una distanza di 100 chilometri da Bibione, e che non hanno di certo bisogno di presentazioni!

Rimanendo in distanze ancora più brevi meritano sicuramente una visita:

Aquileia

Aquileia è una cittadina di origini romane che a quel tempo si trovava sul mare e che vantava  un importantissimo porto. La sua posizione infatti la rendeva uno snodo cruciale per i traffici delle merci che provenivano dall’Oriente, e per questo motivo Aquileia era una città ricca e importante.

E oggi? Oggi è possibile camminare sulle antiche vie romane,  ammirare i resti del Foro, visitare l’antico porto dove ancora si possono vedere i buchi per gli anelli destinati alle cime d’ormeggio delle barche e ammirare il meraviglioso pavimento a mosaico della basilica.

Portogruaro

E’ famosa per essere la città dei portici ed è deliziosa con i suoi numerosi antichi palazzi in stile gotico veneziano tra cui il bel Palazzo Municipale con la sua caratteristica merlatura ghibellina, del 1300. Passeggiando tra le vie e le piazze di questo incantevole borgo incontrerete anche il simbolo della città: il quattrocentesco Pozzo con le Gru, scolpito da Antonio Pilacorte.

Concordia Saggitaria

Si tratta degli scavi di un’antica colonia romana del I secolo a.C.. Il nome Sagittaria deriva da una fabbrica di frecce ( in latino: sagittae) che qui vi si trovava.
Negli scavi si alternano reperti di epoca romana e di epoca paleocristiana, i cui pezzi più notevoli sono conservati nei due bei musei archeologici di Concordia e di Portogruaro.

Sesto al Reghena

L’ Abbazia Benedettina di Santa Maria in Sylvis vanta splendidi affreschi medievali del XIV secolo di scuola giottesca, mentre nella cripta l’urna di Santa Anastasia è un vero capolavoro di arte longobarda del VIII secolo.

Laguna di Marano

La natura incontaminata di un habitat unico fatto di isolotti, dossi sabbiosi e alvei abbandonati, piccole lingue di sabbia, si fonde con i delicati interventi dell’uomo in queste terre particolarissime: gli argini, i porticcioli e i bellissimi casoni, le antiche case dei pescatori fatte di canne.

Si tratta di uno straordinario ambiente naturale, area di riproduzione e riposo per moltissime specie di uccelli migratori, e ambiente di fondamentale importanza nell’ecosistema nazionale la cui visita è davvero ricca di suggestioni.

Bibione mare e cultura: 7 luoghi speciali da esplorare ultima modifica: 2017-03-21T15:14:58+00:00 da patrizia

«

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *