Propriano: spiagge e accoglienza di livello.

propriano -studiogabriotomelleri-2

Propriano è una delle cittadine più note a livello turistico della costa sud occidentale della Corsica.

Trovandosi all’interno di un piccolo golfo abbastanza stretto, le sue lunghe spiagge sabbiose godono di una posizione privilegiata e protetta.

In questa cittadina le strutture di accoglienza sono molto ricercate e rendono questo ex porto di pescatori una location ideale per chi, oltre alla natura della Corsica, vuole goderne anche i suoi lussi.

L’hotel Miramar in cui abbiamo alloggiato noi, per esempio, era semplicemente incantevole, e sempre qui si trova uno dei pochi ristoranti stellati dell’isola: Le Lido.

propriano -studiogabriotomelleri-3

Per arrivare da un capo all’altro di Propriano basta un quarto d’ora di passeggiata, che se si compie al tramonto riesce a regalare dei colori indimenticabili che sis tagliano sulle placidissime acque del golfo.

propriano -studiogabriotomelleri

Propriano è molto bella da vivere anche di notte.

Il suo porto e la sua strada principale sono tutto un susseguirsi di ristoranti e di locali con grandi plateatici, in cui si raggruppano non solo i turisti ma anche tantissime persone del luogo.

Qui a Propriano abbiamo potuto ascoltare un gruppo musicale che cantava canzoni tradizionali Corse: delle melodie incatenanti e magnetiche, che tutto il pubblico accompagnava cantando a sua volta o ritmando con le mani.

Una esperienza bellissima che abbiamo scoperto essere molto radicata nelle tradizioni della Corsica e che vi consigliamo di provare almeno una volta nel vostro soggiorno in questa isola (ne potete avere un piccolo assaggio qui)

propriano -studiogabriotomelleri-4

Ulteriori informazioni su località, alberghi e ristoranti provati da noi in Corsica, le potete trovare in questa sezione del nostro sito interamente dedicata a questa bellissima isola, compreso un itinerario completo di 8 giorni per scoprire le sue mille sfaccettature.

 

Propriano: spiagge e accoglienza di livello. ultima modifica: 2016-03-12T15:50:50+00:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *