Ponte Nuovo e le guerre per l’ indipendenza della Corsica

ponte nuovo -studiogabriotomelleri-2

Ponte Nuovo è un piccolo paese dell’entroterra della Corsica molto importante nella storia di questa isola.

Ci troviamo sul percorso che dalla costa orientale porta nell’entroterra, e precisamente sulla N193, una bella strada assolata che passa in mezzo ai verdi rilievi montuosi dell’isola.

Si viene attratti da una croce in legno e, dalla parte opposta della strada, da un ponte spezzato e viene voglia di fare una sosta per saperne di più.

Il nome di Ponte Nuovo deriva proprio da questo ponte a varie arcate distrutto e poi sostituito da una nuova strada che ne ha lasciato i ruderi in bella vista.

Ponte Nuovo nella storia della Corsica

La croce invece parla di Pasquale Paoli, protagonista dell’indipendentismo corso, e qui venerato come un vero e proprio eroe. In questo piccolo paese infatti l’8 Maggio 1769 si svolse lo scontro definitivo tra le truppe di Paoli e l’esercito francese, la perdita del quale sancì la fine delle guerre d’indipendenza della Corsica.

Il tema dell’indipendenza della Corsica è tutt’altro che dimenticato, in tutta l’isola, ma in particolare in queste aree centrali, e i numerosi mazzi di fiori posti sotto la croce ne sono una viva testimonianza unitamente alle numerose scritte sui muri che in una lingua poco diversa dall’Italiano auspicano libertà per il popolo Corso.

ponte nuovo -studiogabriotomelleri

Ulteriori informazioni su località, alberghi e ristoranti provati da noi in Corsica, le potete trovare in questa sezione del nostro sito interamente dedicata a questa bellissima isola, compreso un itinerario completo di 8 giorni per scoprire le sue mille sfaccettature.

 

Ponte Nuovo e le guerre per l’ indipendenza della Corsica ultima modifica: 2016-03-07T18:27:58+00:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *