Occi, il paese fantasma che si sporge su Calvi.

occi -studiogabriotomelleri-3

C’è un paese vicino a Calvi che si chiama Lumio, qui si trova un bel ristorante con una stella Michelin, e qui si trova il punto di partenza del sentiero che porta a Occi.

Come arrivare a Occi

Armatevi di buone scarpe, di acqua fresca e iniziate la salita.

Un sentiero sterrato, fatto di gradoni vi porterà in circa una mezz’ora di cammino in cima alla collina che sormonta Lumio. Il percorso è facile ed accessibile a tutti, ma non è minimamente ombreggiato, cosa da tener conto nei mesi più caldi.

occi -studiogabriotomelleri-4

Una volta giunti in cima due cose vi attendono: un panorama unico sul golfo di Calvi e le rovine del vecchio paese di Occi.

Ci troviamo a quasi 400 metri sul livello del mare, tutto intorno il nulla, e vi troverete a passeggiare tra le stradine che componevano questo villaggio in pietra, abbandonato nel corso degli anni proprio a causa della mancanza di strade che lo collegassero.

il paese fantasma di Occi in Corsica Condividi il Tweet

Le vecchie costruzioni non sono molto più di un ammasso di pietre e qualche muro. L’unica costruzione restaurata è la chiesa, una cappella dedicata all’Annunziata del 500, che però dopo i lavori è chiusa e non visitabile.

Ciononostante Occi è molto suggestiva per il fatto di camminare per mezz’ora su un sentiero che fino al secolo scorso era percorso quotidianamente dagli abitanti di Occi, e per il fatto che in poco tempo si arriva in un luogo in cui il passaggio dell’uomo sembra un miraggio lontano, in cui la natura è intervenuta per riappropriarsi dell’ambiente.

Piccola curiosità: nel periodo di massima espansione il paese aveva 150 abitanti, Felix Giudicelli fu l’ultimo abitante di Occi che morì nel 1927.

occi -studiogabriotomelleri-5

Ulteriori informazioni su località, alberghi e ristoranti provati da noi in Corsica, le potete trovare in questa sezione del nostro sito interamente dedicata a questa bellissima isola, compreso un itinerario completo di 8 giorni per scoprire le sue mille sfaccettature.

 

Occi, il paese fantasma che si sporge su Calvi. ultima modifica: 2016-03-09T11:20:51+00:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *