Il padiglione Francia: un meraviglioso mercato

expo 2015-studiogabriotomelleri-55

Nonostante il Padiglione Francia, visto dal decumano, sia un po’ oscurato da quello dello Stato Vaticano, una volta entrati nel grande orto antistante, vi si aprirà davanti nella sua maestosa e allo stesso tempo leggera ampiezza.

La descrizione ufficiale parla di una vera e propria porzione di territorio francese, capovolta e realizzata in legno proveniente dallo Jura, interamente smontabile e riutilizzabile.

Se le definizione vi sembra strana, vi basterà allontanarvi nuovamente e da lontano vedrete come i moduli in legno di cui il padiglione è composto, ricreino l’effetto della campagna segnata dai regolari solchi dell’aratro.
expo 2015-studiogabriotomelleri-54

Quindi, una volta attraversato il grande orto dove ogni sorta di ortaggio mediterraneo sta crescendo o arrivando a maturazione, si entra nella struttura che richiama nella forma i famosi hall: i mercati cittadini coperti,  simbolo della cultura alimentare francese.

Quattro i principali messaggi che si portano avanti in questa esposizione:

  • Promuovere un modello alimentare sicuro e sostenibile. Spiegare come scienza e tecnologia possano contribuire a rendere il mondo autosufficiente a livello alimentare;
  • Produrre di più, produrre meglio. Trovare risposte efficaci ai crescenti bisogni produttivi preservando le risorse naturali del pianeta;
  • Trasferire l’innovazione. Promuovere politiche di cooperazione e di trasferimento, competenze e tecnologie per migliorare l’autosufficienza dei Paesi in Via di Sviluppo;
  • Piacere e salute. Valorizzare la dimensione del “piacere” legata alla nutrizione, presentando i piatti della tradizione e la produzione agroalimentare delle regioni di Francia.

expo 2015-studiogabriotomelleri-56

L’allestimento interno, è altrettanto spettacolare dell’esterno e mette in risalto la cultura gastronomica francese tramite i prodotti della sua terra.
expo 2015-studiogabriotomelleri-57

Bottiglie, erbe, formaggi, arnesi da cucina… tutto viene appeso a soffitto in gran numero e utilizzato come modulo decorativo, la cui ripetizione sulle linee sinuose del padiglione, crea splendidi effetti.
expo 2015-studiogabriotomelleri-58

In ultimo una piccola curiosità: oltre al ristorante, al padiglione Francia troverete anche una vera boulangerie francese!

expo 2015-studiogabriotomelleri-padiglione francia

Il padiglione Francia: un meraviglioso mercato ultima modifica: 2015-06-17T10:23:01+00:00 da patrizia

«

1 Comment

  1. Pingback: I 10 migliori padiglioni di Expo 2015 (secondo noi!) -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *