Il Museo Bonnard a Le Cannet in costa azzurra

museo bonnard

museo bonnard

Le Cannet è un paese che è in realtà più un quartiere di Cannes non essendoci soluzione di continuità tra questa ultima e la bella zona residenziale di Le Cannet situata sulle alture delle prime colline. E’ qui che sorge il Museo Bonnard, unico al mondo dedicato a questo artista.

Il museo è ospitato nel Palazzo Saint-Vianney opportunamente rimodernato e ampliato per essere adibito a museo. Dopo i lavori e l’acquisizione di molte opere dell’ artista, nel 2011 il museo viene finalmente inaugurato con l’esposizione “Bonnard e Le Cannet, nella luce del Mediterraneo”.

La collezione del museo Bonnard è incentrata sulla maturità dell’artista, periodo concomitante alla sua permanenza a Le Cannet

museo bonnard

Pierre Bonnard ha soggiornato a Le Cannet dal 1922 fino alla sua morte nel 1947. Nel 1926 acquisterà la famosa Le Bosquet, una casa situata sulle alture della città dove si ritira definitivamente  dal 1939 fino alla sua morte.

I paesaggi di Le Cannet e la luce del sud della Francia sono per lui, come per tantissimi altri pittori dell’epoca, fonte inesauribile d’ispirazione. Ed è in questo periodo che dipinge i suoi quadri considerati essere i suoi capolavori.

Il museo è una panoramica abbastanza esaustiva su questo interessante pittore e contiene alcuni capolavori che nel loro andare oltre l’impressionismo hanno segnato la storia dell’arte

La sua visione molto personale infatti sembra superare qualsiasi movimento artistico . Quello che prevale è il suo sguardo sensibile al mondo in cui la natura vibrante e luminosa si oppone alla realtà in uno stato di grazia, pieno di semplice tranquillità

museo bonnard

Il Museo Bonnard a Le Cannet in costa azzurra ultima modifica: 2015-02-17T18:40:40+00:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *