Casadelmar: il due stelle Michelin della Corsica

Casadelmar -studiogabriotomelleri

Durante il nostro viaggio in Corsica avevamo intenzione di scoprire anche il lato gourmet di questa regione francese e il primo indirizzo preso in considerazione non poteva che essere il ristorante Casadelmar di Porto Vecchio, unico due stelle Michelin di tutta l’isola.

Porto Vecchio era anche la prima tappa del nostro viaggio in Corsica e la tentazione era grande, così mi segno l’indirizzo e continuo la ricerca su altri ristoranti interessanti per il resto del viaggio. Tra i vari siti che consulto uso anche quello delle guida Michelin che, per la sua sezione francese, è interamente consultabile on line con una comoda funzione di ricerca in base a vari criteri tra cui anche quello dell’ubicazione. Così facendo, ovviamente, insieme agli altri ristoranti, trovo anche la scheda del Casadelmar e per la curiosità di leggere il giudizio dell’ispettore, consulto la pagina dedicata al ristorante.

Qui scopro l’esistenza di una offerta speciale per una degustazione di 3 portate chiamato Decouvert a 80€, prezzo decisamente più interessante rispetto ai 195€ previsti dal menù pubblicato sul sito.

Il menù è disponibile solo durante la bassa stagione, e noi, per pochi giorni, rientravamo nel periodo e così non perdo tempo a mandare una mail per prenotare specificando quale fosse il nostro menù di interesse, e anche per ulteriore conferma visto che sul sito ufficiale del ristorante non ve ne era menzione.

La conferma arriva in giornata e così abbiamo potuto inaugurare le nostre serate Corse nel miglior ristorante dell’isola.

casa del mar -studiogabriotomelleri-9

Il ristorante Casadelmar si trova all’interno dell’omonimo albergo, sul golfo di Portovecchio, una costruzione moderna in legno immersa in un giardino con cui si fonde e che lo separa dal resto del mondo creando un senso di assoluta pace e serenità.

Ci accolgono con un aperitivo servito in terrazza, qui la vista è incredibile e l’accoglienza gentile, premurosa ed assolutamente di livello.

casa del mar -studiogabriotomelleri-5

La cena è stata indubbiamente indimenticabile, sia per la maestria dello chef che per il trattamento assolutamente perfetto che ci è stato riservato.

Nonostante infatti il nostro menù fosse ad un  prezzo molto ridotto per lo standard del locale e nonostante prevedesse una entree, un piatto principale ed un dessert, questa è stata la nostra cena:

Amuse bouche : gelatina di pomodoro con spuma di alice e crema di olio extra vergine, accompagnata da una focaccia genovese.
Entree : fantasia di pesci, crostacei e conchiglie marinati, sfere di limone e chips di piselli
Ulteriore appetizer : pralina di ricotta e spinaci immersa in una bisque di granchio
Piatto principale: filetto di maiale confit con cioccolato fondente, yuzu e cavolo cinese.
Predessert: ciliegie marinate con crema alla vaniglia e spuma di lime.
Dessert, ( scelti da noi alla carta) soufflé al frutto della passione e cubo al cioccolato bianco e crema di limone.
Piccola pasticceria con cassata siciliana, marshmallows con balsamico 24 anni, cioccolato e crema di ribes.
e infine come cordiale, un cioccolatino di fondente e grappa.

casa del mar -studiogabriotomelleri-7

A fine cena abbiamo la possibilità di andare in cucina e conoscere lo chef che scopriamo essere italiano.

Fabio Bragagnolo che nella foto più in alto vedete a sinistra insieme allo chef di pasticceria Claudio Pezzetti (anche lui italiano) è cresciuto dentro questo ristorante.

Dopo aver studiato in Italia ed aver girato tantissime cucine del mondo per farsi esperienza è approdato al Casadelmar come sous chef.

Il ristorante, che già aveva due stelle Michelin, un paio di anni fa perde il suo executive e la direzione decide di affidare a Fabio Bragagnolo le sorti della cucina.

Ebbene in soli due anni Fabio riesce a riconquistare le due stelle Michelin con la sua precisione, la sua eleganza e i suoi sapori che fondono il meglio di patrimonio gastronomico italiano e francese.

Una cena assolutamente perfetta.

casa del mar -studiogabriotomelleri-8

Ulteriori informazioni su località, alberghi e ristoranti provati da noi in Corsica, le potete trovare in questa sezione del nostro sito interamente dedicata a questa bellissima isola, compreso un itinerario completo di 8 giorni per scoprire le sue mille sfaccettature.

 

Casadelmar: il due stelle Michelin della Corsica ultima modifica: 2015-11-16T10:25:08+00:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *