Berlino Mitte: il “centro storico” di Berlino

DSCN1373Berlino Mitte è il nome del quartiere di Berlino che si considera la parte storica della città. In realtà questa strana città non ha un centro: ne ha molti. D’altra parte strana è la sua storia, e tristemente unica, oltre che dagli stravolgimenti così recenti che la città stessa è ancora tutta in movimento, ancora molto c’è da ridisegnare.berlino mitte

Per questo motivo scegliere in quale zona soggiornare a Berlino spesso non è facile, dipende molto da cosa cercate, ma indubbiamente, se è la vostra prima volta in questa città,  Mitte può essere proprio la zona che fa per voi, forse non la più economica, ma su Oh-Berlin per esempio troverete molte soluzioni

A Berlino Mitte, che faceva parte della Berlino Est, si trovano molte delle attrazioni più famose della città

berlino mitte

L’isola dei musei innanzitutto, ma anche il Duomo di Berlino, la porta di Brandeburgo e l’Unter den Linden

DSCN1290 tutti posti che insieme alla Torre della televisione, sono diventati i simboli di questa città e che, piacciano o meno, non possono essere ignorati se siete a Berlino per la prima volta!DSCN1307Ma a Berlino Mitte vi sono anche angoli meno battuti ma di grande fascino: Gendarmenmarkt è uno di questi. DSCN1356

Una piazza, poco berlinese, anzi lo stile si avvicina di più a quello rinascimentale italiano, e anche i ritmi della città qui sembrano rilassarsi, troverete  molti bei locali dove fermarsi a bere ( da provare una volta nella vita) uno dei coloratissimi miscugli birra e sciroppo guardando il passeggio dei berlinesi eleganti

DSCN1360

Anche il Guggenheim di Berlino si trova in questa zona e, per quando fratello minore delle altre sue sedi europee, merita una visita.

Se c’è una cosa che non tornerei a vedere di Berlino, e che si trova sempre nel Mitte, è il quartiere di San Nicola, ma se non ci siete mai stati preparatevi a quanto di più finto e preconfezionato possiate aspettarvi, una visita nelle ore serali sicuramente aiuterebbe a rendere il tutto più accettabile

Invece una parte imperdibile è tutta l’area in continua evoluzione del Postdamer Platz. dopo l’intervento di Renzo Piano infatti, tutta la zona circostante è un continuo cantiere di rinnovamento e costruzione.DSCN1383

Non lontano una sosta è dovuta al suggestivo Memoriale della Shoah di Peter EisenmanDSCN1269

In ultimo una menzione speciale ad un’altra zona del Mitte: il Quartiere dei Granai, animatissimo di sera ,proprio qui aveva sede il Tacheles: un pezzo di storia di Berlino.

Si tratta di un edificio occupato abusivamente da artisti che vi vivevano realizzando mostre, graffiti, sculture e attività culturali: è stato uno dei simboli dell’arte alternativa di Berlino e successivamente il simbolo della vita alternativa berlinese.

Ha chiuso quest’anno.

Noi lo abbiamo visto qualche anno fa, non era rimasto nulla di alternativo e neppure di artisticamente vivo: era diventato un museo di se stesso, pieno di turisti che passavano a fotografare e comprare gadget

ma era un posto con una fortissima valenza simbolica per quello che era stato e per quello che Berlino è riuscita a fare con la forza delle sue persone, e che non ci sia più è sicuramente una perdita.

berlino mitte

Berlino Mitte: il “centro storico” di Berlino ultima modifica: 2013-08-26T09:08:38+00:00 da patrizia

«

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *