La Route des Cretes: da Cassis a La Ciotat

_DSC7684

route des cretes

Avete mai visto la faccia di qualcuno che soffre di vertigini? Se volete vederla guardate la foto qui sopra o, ancora meglio, percorrete la  Route des Cretes !

Qui  sicuramente troverete qualcuno che, come me, si sforza di sorridere rilassato mentre viene fotografato di fronte a dei meravigliosi panorami.

Siamo in Francia nella zona di Marsiglia. Cassis è un delizioso paesino ad appena 20 km dalla città più antica di Francia che sorge in una piccola insenatura

route des cretes

Da Cassis parte una strada , la D141, che in 15 kilometri raggiunge un altro paesino: La Ciotat,

Questa strada è conosciuta col nome di Route des Cretes

Il nome non è un caso, infatti per i primi kilometri la strada si inerpica dietro i resti del castello di Cassis, attraversando vigneti . Finito di salire la strada apre su una specie di brullo altopiano, bellissimo e completamente disabitato.

route des cretes

Da lì in poi la D141, continua tortuosamente il suo percorso parallelamente alla costa, ma da una discreta altitudine. Guidando non si vede praticamente nulla ma in molti punti sono segnalati gli affacci più panoramici da raggiungere in un paio di minuti di passeggiata dopo aver parcheggiato.

A piedi si arriva proprio sopra alle rocce, le Cretes appunto, che sono degli enormi denti color ocra a strapiombo sul mare. Lì sotto non ci sono spiagge e l’unico modo per accedere a questo pezzo di costa è dal mare, o da sopra, dove siamo noi.

La cosa impressionante per chi, come me, soffre di vertigine, è che questi affacci, selvaggi rocciosi e mostruosamente a strapiombo non sono assolutamente protetti. E per questo ancora più splendidi ( anche se assolutamente terrorizzanti per la sottoscritta!)

Vertigine o no i paesaggi ricambiano la “fatica”.

La vista della costa è meravigliosa: non solo gli strapiombi che si immergono nel mare blu, ma in lontananza le falesie e le piccole baie con lembi di spiaggia, e con il clima terso la vista si estende fin oltre la città di Marsiglia. Assolutamente imperdibile.

Attenzione: la D141 non è l’unica strada in Francia a prendere il nome di Route des Cretes, ve ne è un’altra infatti forse anche più famosa che attraversa le Gorges du Verdon…ma di questa vi parleremo un’altra volta!

La Route des Cretes: da Cassis a La Ciotat ultima modifica: 2013-12-02T08:12:33+00:00 da patrizia

«

Comments

  1. Pingback: La Ciotat: i particolari paesaggi di questa cittadina di... - Fashion for Travel

  2. Pingback: Cassis: la Provenza sul mare -

  3. Pingback: In Spagna per la Rider 1000

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *