Estate nelle isole della Grecia? Vi aiutiamo a scegliere.

eretria-studiogabriotomelleri-2

eretria-studiogabriotomelleri-2

Dopo aver esplorato una buona parte della Grecia continentale questo inverno, con l’itinerario che vi abbiamo presentato in questo post, è impossibile non considerare l’idea di scoprire l’altra faccia della nazione Ellenica, quella forse più conosciuta e tradizionale, ma che avendo incantato per secoli viaggiatori di tutto il mondo, non può che incuriosire. Stiamo parlando delle isole della Grecia: tra le mete marine estive più amate in assoluto.

Il mare delle isole greche è famoso in tutto il mondo per la sua bellezza, e ciò che le contraddistingue da altre destinazioni, è il fatto che queste isole sono talmente tante e diverse tra loro, da riuscire a soddisfare qualsiasi esigenza dei più diversi tipi di vacanzieri.

Quale isola della Grecia scegliere per le proprie vacanze


Per esempio chi ama la vita notturna e socializzare non potrà che scegliere Mykonos, non solo per il suo mare stupendo ma anche per il suo essere una delle mete internazionali della movida europea.  Chi preferisce invece una vacanza culturale molto probabilmente sarà attratto da un isola come Creta in cui le bellissime spiagge si affiancano a siti importantissimi come il Palazzo Reale di Cnosso.

E per chi ama le vacanze solitarie a contatto con la natura rifuggendo le masse? La buona notizia è che nella vastità delle isole della Grecia non sarà difficile trovare quella che fa per voi anche in questo caso!

Vi parliamo di un paio che ci hanno colpito per le loro particolarità.

eretria-studiogabriotomelleri

Chios per esempio.

Chios si trova a pochissima distanza dalle coste della Turchia, è un’isola non piccola e straordinariamente poco frequentata dai turisti.

Spiagge paradisiache, mare incontaminato, villaggi caratteristici e natura variegata che spazia dal mare ai 1297 metri del monte Pellinaion a nord dell’isola.

La scarsa affluenza turistica vi permetterà di sperimentare, anche nei mesi di punta, la vera ospitalità greca che essa stessa una parte integrante della vacanza.

Uno dei motivi per cui l’isola di Chios è famosa, è il fatto che qui si produce la resina di lentisco anche detta mastice. Un tempo questa resina veniva usata come base per vernici, colori, medicine e anche cosmetici, attualmente oltre che come base per alcuni chewing gum, viene utilizzata per creare un ottimo liquore dal sapore delicato e resinoso e la gradazione non troppo alta: la Mastica, un must (soprattutto se bevuto con aggiunta di acqua tonica) che se andate in Grecia non potete non provare!

I cosiddetti villaggi del mastice sono tutt’ora una delle attrazioni dell’isola, si trovano nella zona a sud, e hanno la particolarità di essere costruiti come fortezze. Come il villaggio di Mesta ad esempio, che conserva intatte le sue mura difensive. Il motivo di queste particolari costruzioni deriva dal fatto che la produzione di mastice rese questa isola nei secoli molto ricca facendola diventare però anche facile meta delle incursioni dei pirati.

Mykonos, Creta, Chios, sono solo alcune delle miriadi di possibilità tra cui si può scegliere.

Cercando nella rete spunti per vacanze estive nelle isole Greche devo dire che c’è davvero molto materiale, e mi sono imbattuta in un articolo del Magazine online di Club Med che descrive le 5 isole greche più belle. Mi ha sorpreso trovare, tra le altre, proprio l’Eubea, che è stata l’unica tra le isole che abbiamo incluso nel nostro itinerario dello scorso gennaio.

eretria-studiogabriotomelleri-6

Eubea, tra le più grandi isole della Grecia

L’Eubea è una isola molto particolare non solo perché è molto grande, quanto perché è staccata dalla Grecia continentale solo di pochi metri e quindi, pur essendo tecnicamente un isola, si trova in realtà vicinissima alle regioni centrali e soprattutto ad Atene.

Questo potrebbe essere un grandissimo vantaggio nel momento in cui si cercasse una vacanza che combini la bellezza dei paesaggi marini della Grecia, (riguardo cui l’Eubea non ha nulla da invidiare ad altre isole dell’Egeo) con la scoperta di una capitale cosmopolita ed in fermento come Atene, che dista solo un centinaio di chilometri.

Eubea è la seconda isola più grande della Grecia e questo garantisce anche di trovare a poca distanza una varietà importante di possibilità: mare, città, villaggi caratteristici, zone archeologiche. Chi viaggia in famiglia o desidera fare una vacanza all inclusive, qui ad Eubea può soggiornare presso il Resort Gregolimano di Club Med.

Al Resort vi sono club dedicati sia ai bimbi più piccoli che agli adolescenti, mentre gli amanti dello sport potranno cimentarsi in numerosi sport tra cui scuola di vela, sci nautico e addirittura la scuola di trapezio volante!

Il Resort Gregolimano è affacciato sullo splendido mare Egeo e circondato da una grande pineta. L’ambientazione promette quindi una vacanza nella natura greca, all’insegna del relax.

Ancora indecisi nella scelta?

Le isole della Grecia sono oltre 6000 e se di queste solo 167 sono abitate, rimane comunque un impressionante numero tra cui scegliere! :)

GOUNELLE (4)

Estate nelle isole della Grecia? Vi aiutiamo a scegliere. ultima modifica: 2017-03-10T12:28:13+00:00 da patrizia

«

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *